Biscotto da viaggio: banana, farro e cioccolato

Apr 24th

Il tempo corre velocemente e devo sbrigarmi, perché almeno un’altra ricetta, per questo mtc firmato da Dani e Juri, voglio provare a lasciarla. Nella mia testa c’era anche la terza ma niente, sono riuscita solo con la seconda.

Questo mese, l’mtc è tutto sui biscotti (“santi subito” gli organizzatori tutti) e come si fa a resistere? Non si può, infatti. Ripeto, il post di Dani e Juri è assolutamente ricco e ben fatto, quindi possiamo tutti attingere a piene mani dai loro studi!

Io, per questa seconda ricetta, ho lasciato da parte e chiuso a chiave tutti i detersivi presenti in casa (sia mai dovesse venire fuori un biscotto al Mastro Lindo, o al Cif gel, per dire) e mi sono messa a sperimentare su una cosa che avevo in testa da tanto: una frolla alla banana.

DSC_0669-4

 

Avete presente le chips di banana al miele che spesso si trovano nei supermercati o nei negozi ben forniti. Ecco, sono il male, per coloro che stanno a dieta. Invece sono il bene per tutti gli altri. L’idea del dolce da fare era un’altra ma perché non provare a ideare una frolla del genere per questa gara? Frolla con farina di farro (da una ricetta di Gianluca Fusto) – perché mi sembrava che il farro potesse essere un bell’accoppiamento – e ricoperti da frolla al cioccolato. Voglio dire, banana e cioccolato va sempre bene no? Perché dovrebbero sfigurare in un biscotto?

Per la decorazione, mi sono ispirata ad un biscotto visto su Cakes 2 di Stefano Laghi che io ho un po’ stravolto, sostituendo il biscotto di base con una delle chips! Ma ho lasciato il bastoncino, perché mi piaceva l’idea di un biscotto da passeggio! Quindi, per ricapitolare: cuore di frolla al farro e banana ricoperto da frolla al cioccolato, intinto nel cioccolato fondente e poggiato su una chips di banana.

Ecco, dietetico insomma.
Con questa ricetta partecipo all’mtc di questo mese sui biscotti!

mtc 56

Biscotto da viaggio: banana, farro e cioccolato

Biscotto da viaggio: banana, farro e cioccolato

Ingredienti

    Pasta frolla al farro e banana (adattata da una ricetta di Gianluca Fusto)
  • Burro 130 g
  • Zucchero a velo 120 g
  • Farina di mandorle 40 g
  • Sale 3g
  • Uova intere 70 g
  • Chips di banane al miele polverizzate 50 g (non in modo troppo sottile)
  • Farina di farro 145 g
  • Farina 00 W170 170 g
  • Per la Pasta frolla alle mandorle e cacao di Gianluca Fusto (io ho usata circa metà di questa dose e congelata il resto)
  • burro 210 g
  • fior di sale 5 g
  • zucchero a velo 180 g
  • farina di mandorle 60 g
  • uovo intero 100 g
  • farina per frolla (io ho usato una W 170) 120 g
  • farina per frolla (io ho usato una W 170) 300 g
  • cacao in polvere 35 g
  • Per la decorazione
  • Cioccolato fondente temperato 200 g
  • Chips di banane al miele
  • Stecchi di legno

Procedimento

  1. Per la frolla al farro, pesare separatamente gli ingredienti.Ammorbidire il burro a 25° C. Aggiungere le uova, lo zucchero a velo in una planetaria munita di foglia. Amalgamare senza giungere bolle d’aria. Unire la farina di mandorle e le banane in polvere (che ho precedentemente ridotto in polvere non troppo fine usando un cutter). Legare il tutto con la prima quantità di farina. Amalgamare ancora e aggiungere gradatamente il resto della farina, sempre mescolando in planetaria. Conservare in frigorifero a 4° C per almeno 3 ore. (meglio sei, meglio ancora una notte).
  2. Per la frolla al cacao e mandorle, Pesare separatamente gli ingredienti.
  3. Ammorbidire il burro a 25° C. Aggiungere le uova, lo zucchero a velo e la farina di mandorle in una planetaria munita di foglia. Amalgamare senza giungere bolle d’aria. Legare il tutto con la prima quantità di farina. Amalgamare ancora e aggiungere gradatamente il resto della farina setacciata con il cacao., sempre mescolando in planetaria. Conservare in frigorifero a 4° C per almeno 3 ore. (meglio sei, meglio ancora una notte).
  4. Formare, con la frolla al farro e banana, delle sfere di circa un cm e mezzo di diametro. Stendere la frolla al cacao allo spessore di due mm. Ritagliare dei dischetti di 4 cm di diametro. Spruzzarli leggermente e passare un pennello umido sulla parte che andrà a contatto con la frolla al farro (questo facilita l'avvolgimento e in cottura non fa separare le due parti). Avvolgere la sfera di frolla al farro con quelli al cacao.
  5. Mettere in congelatore per 15 minuti (il passaggio in freezer è sempre fondamentale per la tenuta della forma)
  6. Se avete gli stampi in silicone a forma sferica potrete metterli in quello stampo, infilare lo stecco di legno e cuocere. Ma, onestamente, hanno tenuto la forma anche senza lo stampo in silicone (specie dopo un bel riposo in freezer.
  7. Cuocere a 170°C per 15 minuti. Far freddare perfettamente. Immergere metà del biscotto nel cioccolato temperato e poggiare subito su una chips di banana al miele. Far freddare il tutto.
  8. P.S.: questi biscotti sono molto carini anche se non avete gli stecchi di legno!
http://www.cookingplanner.it/2016/04/24/biscotto-da-viaggio-banana-farro-e-cioccolato/

DSC_0677-5

 

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"