Il castagnaccio salato con cipolle di tropea, salsiccia e noci

Nov 20th

Ci risiamo, ci sono ricascata. La ricerca di ricette a base di castagne continua. Prima un piatto salato, poi uno dolce questa volta è il turno di uno dolce-salato: il castagnaccio salato.

La ricetta l’ho presa (e  in buona parte modificata) dal libro La farina di castagne della Val Bisenzio (Claudio Martini Editore). Mi aveva colpito proprio per il connubio di sapori in contrasto e per gli splendidi sapori. Piatto che più autunnale non si può, rischia di diventare il tormentone del prossimo mese (almeno in questa casa)!  Lo dico subito, a scanso di equivoci: il castganccio tradizionale è molto più sottile di questo.

Solo ed esclusivamente per il mio gusto e per non far sovrastare con il gusto importante dei vari condimenti quello della base, l’ho fatto con uno spessore doppio del normale. E quindi con l’inseirmento del condimento solo dopo una prima fase di cottura. Potete ovviamente scegliere di farlo del normale spessore.

DSC_6928_tn 1

Se vi chiedete, giustamente e per l’ennesima volta, per quale motivo le castagne non schiodano da questo blog, sappiate che la colpa è ancora tutta dell’Alessandra e della Serena, con il loro mtc di questo mese, che ha protagonista la castagna (se non si fosse capito!)

Il castagnaccio salato con cipolle di tropea, salsiccia e noci

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 30 minutes

Total Time: 1 hour

Il castagnaccio salato con cipolle di tropea, salsiccia e noci

Ingredienti

  • 1 cipolla di Tropea grande
  • 2 salsicce
  • 150 g di farina di castagne
  • 125 g di acqua
  • 70 g di latte
  • 1 bianco d’uovo
  • 60 g di noci
  • Olio evo
  • Sale q.b

Procedimento

  1. Affettare finemente le cipolle, metterle in una casseruola con due cucchiai di olio evo e stufarle a fiamma bassa per 25 minuti. Aggiungere, se necessario, qualche cucchiaio di acqua finchè non saranno cotte e trasparenti.
  2. Nel frattempo, spellare la salsiccia, sgarnarla a piccoli pezzi e rosolarla a fuoco vivo in un padellino antiaderente.
  3. Spezzettare le noci. Mescolare le cipolle, la salsiccia sbriciolata e le noci.
  4. In una ciotola amalgamare la farina di castagne, precedentemente setacciata, con il latte, l’acqua, il bianco d’uovo e il sale. Versare l’impasto in una teglia ricoperta da carta forno (la dimensione della teglia sceglietela in base all’altezza che vorrete dare al vostro castagnaccio. Sul libro indica 25x18 cm. Io l’ho usata più piccola per averlo un po’ più alto).
  5. Mettete in forno caldo, a 180° per 7-8 minuti.
  6. Togliete la teglia dal forno e distribuite il condimento di salsiccia, cipolla e noci sulla superficie del castagnaccio.
  7. Continuate la cottura per altri 15-20 minuti (molto dipende dal vostro forno).
http://www.cookingplanner.it/2013/11/20/il-castagnaccio-salato-con-cipolle-di-tropea-salsiccia-e-noci/

DSC_6930_tn 1

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"