La pasta con le puntarelle, alici e pane all’aglio

Apr 14th

E’ il caso di togliere le ragnatele da questo blog. Sto facendo fatica, ne è pieno. Ma vediamo che si può fare.

Posso con certezza dire che la vita senza connessione non ha senso, davvero. Ok, un pochino ce l’ha ma quando vedo un pc collegato in rete ormai mi commuovo: io da un mese non ce l’ho.

Il trasloco di casa Planner ha sforato tutta l’indecenza tipica dei normali traslochi. Per motivi contingenti e incontingenti, costrittivi e imbarazzanti, non si possono svuotare i pacchi e fare i lavori necessari (ancora per poco, spero).

DSC_0032_tn 3

Si cucina quello che è possibile e questo ne è un esempio: facile, saporito e primaverile.

A Roma le puntarelle sono un’istituzione. Onestamente non mi sembra che in altre parti d’Italia siano un piatto così “classico” (poi magari sbaglio)..però difficile trovare una famiglia romana che non abbia la sua ricetta per le puntar elle condite con olio, alici, aceto e aglio, con la variante dell’accompagnamento fatto dalle uova sode.

Be, in questa pasta ho voluto rifare il verso a quel contorno.

Chissà se prima o poi il mio trasloco avrà una fine.  Mi faccio questa domanda con una intensità che manco a Elsinore hanno mai visto, e la risposta mi sa che è simile a quella di Amleto.

La pasta con le puntarelle, alici e pan grattato all'aglio

La pasta con le puntarelle, alici e pan grattato all'aglio

Ingredienti

  • 200 g di pasta lunga ( io ho preso delle linguine di Gragnano trafilate al bronzo)
  • 300 g di puntar elle già pulite
  • 3 filetti di alici sott’olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • 40 g di pan grattato
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b

Procedimento

  1. Per il pan grattato all’aglio, in un padellino antiaderente fate tostare il pan grattate insieme ad uno spicchio d’aglio schiacciato (io ho l’apposito “aggeggio”; non doveste averlo tagliate l’aglio in pezzettini millimetrici); tostato per un paio di minuti e senza farlo bruciacchiare. Tenete da parte.
  2. In un padellino antiaderente, versate l’olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare. Mettete lo spicchio d’aglio rimasto, intero e sbucciato e fate insaporire l’olio. Eliminate l’aglio e aggiungete i filetti di alici.
  3. Quando si saranno quasi sciolti, aggiungete le puntar elle e fatele saltare per due o tre minuti: non devono cuocere ma restare belle croccanti. Io in genere non aggiungo sale ma regolatevi secondo la sapidità che ne vien fuori.
  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
  5. Aggiungetela alle puntar elle e saltatela in padella per un minuto.
  6. Versate nel piatto e condite con il pangrattato all’aglio.
http://www.cookingplanner.it/2014/04/14/la-pasta-con-le-puntarelle-alici-e-pane-allaglio/

DSC_0029_tn 3

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"