Knit apple pie ovvero un guscio di brisèe che sembra una maglia

Ott 16th

Ottobre bellissimo, vero?

Qui a Roma siamo famosi per le ottobrate romane, appunto, ma un ottobre così bello non me lo ricordavo da tanto. Invita a fare un sacco di cose: pic nic sull’erba, passeggiate, pomeriggi con gli amici, due chiacchiere a merenda di fronte a un tè. Ho voglia di torte di mela della nonna e anche di primi maglioni leggeri, da indossare la mattina presto o la sera tardi.

Potevo non unire le due cose e creare una torta di mele con un crust che sembrasse della lana lavorata ai ferri? Giammai :)

Dunque, la tradizione tutta americana di creare dei disegni sopra le classiche torte di frutta (mele, pere, frutti di bosco, etc) ha preso piede anche da noi e si fonda su un uso divertente della pasta brisée.

torta già cotta

D’altra parte, la mia crostata di mele preferita resta quella di mia nonna: sarà che è legata a lei ma per me è imbattibile. Siccome però è bello basarsi sulla tradizione per farla evolvere con qualche spunto moderno, per questa torta ho lasciato la base di mia nonna con qualche tocco in più e ho unsito la frisé di Martha Stewart, alla quale Martha bisognerebbe fare un monumento, non fosse altro per il bel procedimento.

Per quanto riguarda la decorazione, vi metto subito qui il passo passo. Una nota iniziale: potrete fare la decorazione direttamente sulla torta o fare come ho fatto io, cioè su un vassoio per poi passarla successivamente.

Come potete vedere, è semplice: fatta la pasta brisè, si fanno a mano dei piccoli tubulari di circa 3-4 mm di diametro. Si tagliano dei pezzi di 6-7 cm e si sistemano. Il primo anello di ogni fila , a partire dal basso, è chiuso. Quelli successivi si appoggiano sul precedente, lasciando un piccolo spazio centrale. Una volta terminate le varie file, la vostra torta sarà finita (se avrete fatto il tutto sopra la frutta) oppure dovrete mettere il vassoio in congelatore per circa 10 minuti. Poi toglierete il vassoio dal freezer e con un anello dello stesso diametro della teglia da crostata farete uno stampo sulla maglia di brisèe ormai fredda. Poi rimetterete tutto in congelatore finché sarà ben congelata (altre 15- 20 minuti) a quel punto staccherete i pezzi in eccesso e posizionerete il tutto sulla vostra crostata (io ho fatto scivolare tramite un palettone di metallo). Dovesse rompersi qualche parte, non preoccupatevi:  riunitelo a mano e non si vedrà nulla.

passo passo per la maglia di brisée

 

torta prima di andare in forno

Per quanto riguarda la torta, vi lascio di seguito la ricetta. E buon ottobre!!

Knit apple pie ovvero un guscio di brisèe che sembra una maglia

Knit apple pie ovvero un guscio di brisèe che sembra una maglia

Ingredienti

    Per una torta di 26 cm di diametro
    Pasta brisée (ricetta di Martha Stewart): se volete usarla anche per il fondo della crostata e non solo per la superficie, raddoppiate la dose
  • Farina 00 g 280
  • Zucchero semolato 20 g
  • Sale 5 g
  • Burro 225 g
  • Acqua 50 g+ 50 g
  • per la torta
  • Pasta frolla 500 g
  • Per il ripieno
  • Mele golden 1, 2 kg
  • Lamponi 125 g
  • Zucchero semolato 250 g
  • Confettura di albicocche
  • 5 cucchiai di cherry

Procedimento

  1. Per la pasta brisée:
  2. importante: mettere la farina in frigorifero per almeno mezz’ora e mettere il burro (tagliato in cubetti) e l’acqua in congelatore per almeno 15-20 minuti.
  3. Mettere la farina, il sale e lo zucchero in un food processor o cutter. Dare qualche impulso per mescolare bene. Aggiungere il burro tagliato in cubetti e attivare il food processor fino a creare un grosso briciolame (ci vorranno pochi secondi). Aggiungere la metà dell’acqua e azionare il food processor. Si formeranno delle parti di impasto che potranno essere compattare con le dite. A questo punto prendere la seconda parte di acqua e versarla piano piano, dopo aver attivato le lame. Fermarsi non appena l’impasto comincerà a prendere forma (potrebbe servire tutta o un pochino meno). Formare un panetto, rivestire con la pellicola e mettere in frigo (meglio per una notte ma almeno per qualche ora).
  4. Per la torta:
  5. preparae le mele: pulire le mele golden, tagliarle e fettine sottile (io ho usato una mandolina) e metterle in una ciotola insieme ai lamponi, lo zucchero e lo cherry. Tenere in frigo per almeno due ore.
  6. Foderare il fondo di una teglia da crostata con la frolla; spennellare con un velo di confettura di albicocca. Scolare il liquido in eccesso e versare le mele ei lamponi sulla frolla.
  7. A questo punto potrete o decorare direttamente sulla torta con la brisèè, o posizionare il disco precedentemente preparato e congelato come da passo passo. Spennellare con bianco d’uovo e spolverare di zucchero semolato.
  8. Infornare a forno già caldo alla temperatura di 170° per circa 40-45 minuti.
http://www.cookingplanner.it/2017/10/16/knit-apple-pie-ovvero-un-guscio-di-brisee-che-sembra-una-maglia/

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"