Mousse fragole e cocco e Buona Pasqua!

Apr 19th

Ditemi quel volete ma stare a dieta non è bello. Lo devo fare, lo faccio ma non sono contenta. E il mio fisico lo sa. Fosse per me mangerei ben altro e per altro, di questo periodo, intendo casatiello, torta ai carciofi, cioccolato e pastiera (perché io, ad un alimentazione leggera, ci tengo).

Il problema sta anche in quello che ti dice la gente e io, a questa entità strana che si chiama Laggente, prima o poi gliene dico quattro.

Ero a lavoro e mangiavo nel mio ufficio, perché se sto a dieta a mensa è meglio di no, e mangiavo un triste tonno al naturale, un po’ sconsolato anche lui, quando di botto entra il mio capo che doveva posare dei fogli.

Mi guarda e mi fa “eh, si vede che sei un po’ dimagrita.” Poi, scuotendo la testa aggiunge “Chissà se ce la farai”.

Grazie dell’incoraggiamento, veramente. Un po’ come quando mi suggerirono di prendere un bel Vitasnella alla macchinetta. Avevo una risposta pronta da dargli, poi ho pensato che ancora non aveva un’età per sentirla.

DSC_0125_tn 3

La stessa sera a cena mangiavo affettato di fesa di tacchino (metà della porzione indicata) e presa dallo scompenso della fame, ho avvicinato il resto dell’affettato.

“ah, pensavo stessi a dieta, mamma” mi sono sentita dire da una sorpresissima Pasionaria.

“Che l’hai interrotta?” ha fatto eco Albertino.

Ecco, non so, ho pensato che nessuno si fa gli affari propri, specie in caso di dieta.

Dovendo fare un dolce in questo periodo, ne ho pensato uno leggero. Non leggero dal punto di vista calorico, data la presenza di panna e ehmm latte di cocco, ma leggero come gusto e sensazione. Tanto basta che uno metta due fragole in un dolce che il cervello subito associa la poche calorie delle fragole a quelle del dolce nel suo complesso. Della serie mentire a se stessi.

Però è buono, tanto. Ah, Buona Pasqua!!!

Mousse fragole e cocco

Prep Time: 30 minutes

Total Time: 30 minutes

Mousse fragole e cocco

Ingredienti

  • 350 g di fragole
  • 500 g di panna fresca
  • 250 g di zucchero semolato
  • 250 g di latte di cocco
  • 14 g di gelatina in fogli
  • 30 g di acqua
  • 300 g di biscotti digestive
  • 100 g di burro fuso

Procedimento

  1. Frullare le fragole con un minipiemer (o un buon frullatore).
  2. Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda.
  3. Versare la panna fresca nella ciotola della planetaria ben fredda (basta metterla un po’ prima nel frigorifero, insieme alla frusta) e cominciare a montarle. Quando a cominciato a montare bene, versare lo zucchero semolato e montare la panna ben ferma.
  4. Verso la fine, versare il latte di cocco e mescolare bene.
  5. Aggiungere le fragole frullate al composto.
  6. Strizzare la gelatina, unirla a 30 g di acqua e scioglierla (io uso il microonde).
  7. Prendere un paio di cucchiai del composto di panna e fragole e unirlo alla gelatina. Mescolare bene e unirlo a tutto il composto.
  8. Versare il tutto nello stampo prescelto (io ne ho usato uno in silicone, altrimenti foderate una teglia con della pellicola trasparente) e mettete in congelatore per almeno 40 minuti.
  9. Frullate bene i digestive e versate, mentre ancora frullate se potete altrimenti alla fine, il burro fuso. Mescolate bene.
  10. Tirate fuori lo stampo in silicone dal freezer e sul fondo versate il composto di biscotti e burro. Livellate bene e rimettete in freezer per almeno tre ora.
  11. Sformate su un piatto da portata e decorate il bordo con scaglie di cocco disidratato.
  12. Mettere in frigorifero per almeno due ore prima di servire.

Notes

Al tempo totale va aggiunto il tempo di riposo in frigo

http://www.cookingplanner.it/2014/04/19/mousse-fragole-e-cocco/

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"