Pop corn ricoperti al cioccolato

Ott 11th

Una cosa più facile non la potevo fare. Però i miei figli a volte mi “istigano”! La cosa bella è che è stata la gioia dei bambini (e pure della mamma, se è per questo) con minimo sforzo. L’antefatto è  abbastanza comune, soprattutto quando si ha a che fare con bimbetti in età televisiva (e quindi pubblicitaria): hanno visto uno snack, uno nuovo, diverso dal solito. Una bella bustina con dentro tanti pop corn ricoperti di cioccolato al latte. E da qui è iniziato la solita tiritera “mamma-me-la-compri??? Eddai-che-non-mi-compri-mai-niente! I-miei-amici-ce-l’hanno-e -io-no, solo-questo-e-basta”

Non è che sia quella dall’educazione integralista. E neanche dall’intransigenza  così ferrea da non comprare merendine. Non ce la faccio a fare sempre una cosa homemade…e tutto sommato a scuola devono far merenda. Quindi ci capitano, lo confesso. Normalmente cerco di scegliere “il meno peggio”, perché, in onestà, non posso dire che siano il massimo del salutare ma vivo nella speranza che prima o poi la lista delle cose che non esistono faccia presa su di loro (e tutto sommato non mi lamento, considerato che i dolci preferiti di Albertino sono le pastuccelle…e sfido a trovare un altro bimbo di 7 anni che mangi pastuccelle).

Insomma, cerco una via di mezzo fra quello che riesco a far io e quello che il tempo rimanente dopo lavoro-metro-macchina mi permette. Quindi ogni tanto gli snack capitano. Però c’è un limite a tutto. Anche perché costano parecchio  e alle volte veramente facendoli in casa si guadagna in soldi e sapore. Come in questo coso. Il sacchettino dei desideri era pieno di pop corn ricoperti di cioccolato al latte. Si fanno a casa tranquillamente, con facilità e risparmio..e in quantità nettamente superiore.

Mi sono imposta con un bel “li faccio io quando torniamo a casa” e così è stato perché se ci ho messo 10 minuti è stato troppo.

Avevo il mais e un buon cioccolato al latte (della Baratti)..e il gioco è fatto. Devo dire che ne ho mangiati una certa quantità!!!!! Non sono paragonabili alle qualità nutritive di mele, pere, e frutta varia..ma la golosità è soddisfatta in pieno! E sono l’ideale per una festa. Va da sé che ìl cioccolato di copertura può essere variato in base al gusto personale: cioccolato al latte ma anche fondente e bianco! E li abbinerei tanto volentieri a questi pop corn caramellati di Tinuccia!

Pop corn ricoperti al cioccolato al latte

Prep Time: 10 minutes

Cook Time: 5 minutes

Total Time: 15 minutes

Pop corn ricoperti al cioccolato al latte

Ingredienti

  • 50 g di mais
  • 100 g di cioccolata al latte (o fondente o bianca)

Procedimento

  1. In una pentola, versare un filo di olio evo (proprio appena appena) e far scaldare bene. Mettere i chicchi di mais e chiudere con un coperchio. Sentirete presto la scoppiettio dei pop corn. Quando lo scoppiettio si sarà esaurito, togliete subito la pentola dal fuoco, per evitare che brucino.
  2. Per il cioccolato avete due scelte: fonderlo semplicemente a bagnomaria o temperarlo. Io l’ho temperato ma credo che possa andar bene anche solo scioglierlo. Versare i pop corn (in questo caso non salati..ma si può discutere) nel cioccolato e mescolare bene fino a totale loro copertura. Metterli a riposare, separati, su di un foglio di carta forno. Una volta solidificati…mangiare a piene mani !!!!
http://www.cookingplanner.it/2012/10/11/pop-corn-ricoperti-al-cioccolato/

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"