Mele con ripieno di agnello e melagrana

Nov 24th

Sì, sto diventando un po’ monotona ma è davvero buono, questo piatto. E’ di Ottolenghi, tanto per cambiare. Del suo libro Jerusalem, per rimanere in tema. Fra un po’, me lo porterò dietro in qualsiasi posto, che so, chiuso in valigia, in borsa, in metro. Ah, già lo faccio, è vero.

Comunque, Lui dice che è un piatto eccezionale e non pecca di presunzione. Ho visto la foto ed è stato amore improvviso. Ottolenghi dice che è nel menù del suo quartier generale a Londra da anni ed è sempre molto apprezzato, anche se lo serve con mele tagliate a tocchetti e cotte solo nella salsa. propone, come alternativa, delle mele dure. Intrigante.

DSC_0134-3

Come al solito, ha tante spezie, alcune non proprio semplicissime da reperire. Potrete sempre preparare questo piatto senza ma effettivamente se riuscite a farlo così com’è, sarà un regalo per voi.

Mele con ripieno di agnello e melegrana

Prep Time: 15 minutes

Cook Time: 25 minutes

Total Time: 40 minutes

Mele con ripieno di agnello e melegrana

Ingredienti

  • 400 g di carne trita di agnello
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 1 peperoncino rosso tagliuzzato
  • 20 g di coriandolo sminuzzato (io ho usato prezzemolo)
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaino di pimento
  • 2 cucchiaini di zenzero grattugiato
  • 2 cipolle medie sbucciate e tagliate e tagliate sottili
  • 1 uovo di media grandezza
  • 4 mele cotogne (io non ne avevo e ho usato mele annurche), in tutto 1,3 kg
  • ½ limone spremuto e 1 cucchiaio di succo di limone
  • 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • 8 semi di cardamomo
  • 2 cucchiai di melassa di melagrana
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 500 ml di brodo di pollo
  • Semi di mezza melagrana
  • Sale e pepe nero

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola l’agnello insieme a aglio, peperoncino, coriandolo, pangrattato, pimento, metà dello zenzero e della cipolla, uovo, tre quarti di cucchiaino di sale, un pochino di pepe. Mescolate bene con le mani e mettete da parte.
  2. Sbucciate le mele ee dividetele a metà nel senso della lunghezza. Mettetele in una ciotola, in acqua fredda in cui avrete spremuto mezzo limone, perché non si scuriscano.
  3. Usate uno scavino da melone o comunque un cucchiaino piccole per eliminare i semi, e poi svuotate la metà delle mele creando delle cavità da 1 cm e mezzo. Riempito di carne di agnello, premendola bene con le mani.
  4. Scaldate l’olio in una grande padella, fornita di coperchio. Lavorate il resto della polpa delle mele con un mixer, in modo da sminuzzarla bene. Trasferitela nella padella insieme al resto della cipolla, allo zenzero e al cardamomo. Fate saltare nella padella insieme al resto della cipolla, allo zenzero e al cardamomo. Fate saltare per 10/12 minuti, fino a che la cipolla sia diventata tenera, e a questo punto aggiungete la melassa, un cucchiaio di succo di limone, zucchero, brodo, mezzo cucchiaino di sale e un po’ di pepe nero. Mettete le metà delle mele nella salsa, con il ripieno rivolto verso l’alto, riducete la fiamma portando il contenuto della padella a un moderato bollore, mettete il coperchio e cuocete per una trentina di minuti. A questo punto le mele dovrebbero essersi completamente ammorbidite, la carne dovrebbe essere cotta e la salsa densa. Togliete il coperchio e, se necessario, fate andare a fuoco lento ancora per 1 o due minuti per far ispessire la salsa.
  5. Aggiungete una spolverata di coriandolo e i semi di melagrana e servite caldo o a temperatura ambiente.
http://www.cookingplanner.it/2014/11/24/mele-con-ripieno-di-agnello-e-melagrana/

DSC_0139-3

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"