Sformatini di polenta bianca con finferli, stracchino e speck

Ott 12th

Se qualcuno non si fosse accorto della pioggia incessante degli scorsi giorni, glielo dico io: piove.

E tanto pure. A volte la pioggia si porta dietro i primi freddi autunnali, quelli che la mattina presto ti fanno stringere nel collo della giacca e ti fanno rimpiangere di aver dimentica il cappello, inevitabilmente dedicato alla stagione invernale, a casa; altre invece la pioggia si presenta con un’aria calda, umida per antonomasia, appiccicosa e opaca. 

E continua a piovere.

Inutile dire che il cibo che preparo è fortemente influenzato dal tempo. E’ meteoropatico, indubbiamente.  Quindi oggi polenta, funghi, speck e pure un formaggio sciolto, tanto per non farci mancare nulla.

Polenta ottenuta con farina di mais bianca: avevo in testa il candore!

Sformatini di polenta bianca con finferli, stracchino e speck

Prep Time: 5 minutes

Cook Time: 35 minutes

Total Time: 40 minutes

Sformatini di polenta bianca con finferli, stracchino e speck

Ingredienti

    Per la polenta
  • 150 g di polenta (mi son venuti 3 sformatini di 12 cm di diametro)
  • 600 ml di acqua
  • Sale
  • Per il condimento
  • 250 g di finferli (ovviamente vanno bene anche altri tipi di funghi)
  • Olio extra vergine di oliva 4 cucchiai
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale e pepe
  • 100 gr di stracchino ( o crescenza)
  • 3 fette di speck

Procedimento

  1. Versare nell’olio nella pentola, aggiungere l’aglio sbucciato e far insaporire. Versare i funghi e cuocerli per qualche minuto (li ho tenuti ben croccanti, non volevo che diventassero troppo molli). Regolare di sale ( e pepe, eventualmente).
  2. Cuocere la polenta: mettere in un paiolo (di rame, chi può) l’acqua salata e portarla ad ebollizione. Versare la farina di mais a pioggia e girare con una frusta per evitare che si formino grumi. Continuate a cuocere la polenta, rigirando spesso, fino a cottura (ci vorranno circa 25-30 minuti). Versate la polenta negli stampini che avete scelto, per un altezza di circa un paio di cm.
  3. Distribuire lo stracchino sulle basi di polenta, i funghi e lo speck tagliato in striscioline.
  4. Mettere gli sformati in forno caldo per 2 o 3 minuti, per far sciogliere bene il formaggio e servite caldi.
http://www.cookingplanner.it/2013/10/12/sformatini-di-polenta-bianca-con-finferli-stracchino-e-speck/

DSC_6768_tn 1

 

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"