Spaghetti prosciutto e melone

Mag 17th

Questa pasta o la si ama o la si odia. Non ci sono vie di mezzo. Come per tutte le paste con la frutta (vedi quelle con i fichi, etc etc) il gusto a metà fra il dolce e il salato deve piacere! Detto ciò, questo condimento non me lo sono inventato io! E per di più non era neanche messo su piatto di pasta ma su della pizza fritta. Fatto sta che me ne sono innamorata, e in attesa di una buona ricetta per la pizza fritta (sono fiduciosa!) ho pensato di rifarlo per condirci degli spaghetti. La pizza fritta suddetta l’ho assaggiata al laboratorio condotta da Franco Pepe ed Enzo Coccia qui (in realtà ho assaggiato svariate cose, tutte eccelse ma parliamo di una cosa per volta!) e sono tornata indietro col pallino di rifare il condimento per condirci degli spaghetti (che alla fine ho scoperto di non avere e allora mi sono riversata sugli spaghetti alla chitarra). In pratica ho fatto spaghetti alla chitarra al prosciutto e melone.

Semplicissimi da cucinare e decisamente una delle cose più estive che possa immaginare. Poi l’aggiunta dei capperi fornisce quel qualcosa in più che ti fa ricordare il piatto con particolare affetto (a patto che siano dei buoni capperi, oggetto raro ultimamente!). La cosa bella è che uno serve antipasto e primo insieme! E’ anche un comodo risparmio di tempo!

Spaghetti prosciutto e melone

Prep Time: 10 minutes

Cook Time: 20 minutes

Total Time: 30 minutes

Spaghetti prosciutto e melone

Ingredienti

  • 1 melone arancione
  • 1 hg di prosciutto crudo
  • Capperi (io ho preso dei capperi piccolini sottaceto, molto simili a quelli provati a Paestum)
  • Olio evo qb
  • Sala
  • Spaghetti 300 g (io ho usato spaghetti alla chitarra)
  • origano

Procedimento

  1. Sbucciare il melone, pulirlo dai semi e conservare 3 o 4 fettine. Tagliarlo in pezzi e metterlo in padella, dove avremo precedentemente messo dell’olio evo a scaldare. Farlo cuocere a fiamma molto bassa per evitare che si bruci. Il melone tenderà a disfarsi e a tirar fuori molta acqua. Voi dovete far restringere la crema fino alla giusta consistenza (quella che vi permetterà di condire gli spaghetti). Regolate di sale e spegnete il fuoco. Nel frattempo, mentre cuociono gli spaghetti, tagliati a piccoli quadratini le fettine di melone giallo messe da parte e tagliate a strisce il prosciutto crudo. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nella padella con la crema di melone. Ripassatela leggermente poi mettete una forchettate in ogni piatto di servizio. Decorate con cubetti di melone, il prosciutto crudo, l'origano e qualche cappero.
http://www.cookingplanner.it/2012/05/17/spaghetti-prosciutto-e-melone/

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"