Hamburger con uovo e tartufo per l’mtc

Giu 22nd

Il primo panino era col pesce, il secondo con la carne. E l’uovo. E il tartufo. Basta lo giuro, non aggiungo altro.

Va be, c’è la salsa che è la maionese al tartufo. La solita insalatina che se son la metto non mi pare hamburger, ma tutto qui. Come contorno, fagioli cannellini in insalata con qualche pezzetto di cipolla fritta. Rigorosamente freddi a temperatura ambiente. E allora massacriamoci.

Una robetta leggera, lo so. Ma mai visto un hamburger party dietetico, mi metterebbe un po’ tristezza.

Mannaggia all’Arianna e all’mtc di questo mese che hanno tirato fuori l’hamburger come argomento del mese. Io avrei fatto mille cose ma il tempo è stato un tiranno cattivo. Sono riuscita solo a fare due versioni, non tre come avrei voluto ma mi sono divertita moltissimo lo stesso.

Una nota, anzi una prece: le foto di questo hamburger sono quanto di più politically  incorrect esista, perdonatemi: nessuno sfondo, nessun props o diavoleria da foodblogger che si rispetti (come nell’ultimo periodo, del resto). Anzi, ho fatto di peggio: praticamente ho fotografato mentre stavano per addentare il tutto e, cosa ancora pià grave, ho fotografato una volta che si è rotto il tuorlo per fotografare l’interno.  Alla faccia da foto di repertorio, praticamente la foto mostra quello che succede a metà assaggia. Chiedo venia ma più immagine reale di quella si muore. Voleste rendere il morso più ordinato, c’è sempre l’alternativa della cottura dell’uovo a parte e messo poi sopra la carne.

Per il pane, seguite il post della Arianna

Hamburger con uovo e tartufo pcon cannellini e cipolla fritta

Hamburger con uovo e tartufo pcon cannellini e cipolla fritta

Ingredienti

    per gli hamburger
  • 4 etti di carne trita di vitellone
  • Sale qb
  • Un pizzico di pepe
  • Per la maionese
  • 225 g di olio di arachidi o extravergine di oliva di gusto leggero (freddo di frigorifero)
  • due tuorli
  • un cucchiaino di aceto
  • Un cucchiaino abbondante di crema di tartufo
  • Sale q.b.
  • Per la farcia
  • Qualche foglia di insalata
  • Qualche scaglia di tartufo nero a panino
  • Un tuorlo a panino (o un uovo intero, a seconda delle vostre intenzioni)
  • Per il contorno
  • 400 g di fagioli cannellini gi' cotti
  • una cipolla grande
  • olio per friggere
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Per i bun, seguite pedissequamente le indicazioni della Mazzetta.
  2. Per la maionese, cominciate a montare i tuorli con un cucchiaino di aceto. Quando saranno ben montati, inserite l’olio poco per volta, continuando a montare con uno sbattitore. Terminate con il sale. Prendete un paio di cucchiai di maionese e aromatizzatela con la crema di tartfo. Riponete in frigo fino all’uso.
  3. Formate gli hamburger: impastate bene la carne con il sale e un pizzico di pepe. Ricavate degl hamburger poco più grandi della dimensione dei vostri bun.
  4. Cuocete gli hamburger secondo i vostri gusti (qui, lo hanno voluto ben cotto ma tant’è).
  5. Tagliate il bun, facendo attenzione a lasciare una calotta di spessore sufficiente: con un coltellino affilato, ricavate un incavo per il tuorlo. Ponete la calotta su una pentola antiaderente, poggiate delicatamente un tuorlo nell’incavo e mettete in forno, precedentemente scaldato a 180°, per un paio di minuti.
  6. Spalmate il fondo del bun con la maionese al tartufo, poggiate sopra l’hamburger cotto, un po’ di insalata tagliata a strisce sottili. Chiudete con la calotta del pane e tuorlo, dopo aver lasciato cadere sul tuorlo qualche fettina di tartufo.
  7. Per il contorno, tagliate una cipolla a fettine sottili e friggetela per qualche minuto in olio a 170°.
  8. Unitela a dei cannellini già cotti e condite con sale e olio.
http://www.cookingplanner.it/2015/06/22/hamburger-con-uovo-e-tartufo-per-lmtc/

DSC_0027-4_tn3

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"