Pensierini di Pasqua 2012

Apr 4th

Manca poco, pochissimo..e sono in alto mare! Praticamente quest’anno ancora non ho fatto nessun pensierino di Pasqua! E sì che l’anno scorso ero partita in anticipo (qui). Però da oggi mi metto d’impegno e comincio a far qualcosa. In genere  regalo, come da tradizione millenaria della mia famiglia, pastiere fatte in casa secondo ricetta di mia nonna. Ovvio che come quella sua non mi verrà mai: “un altro po’ di sentore d’arancio” oppure “guarda, leggermente più cotta”  “fosse un pochino meno asciutta sarebbe come la sua”…sono le frasi tipiche dei miei che però la guardano sempre con soddisfazione perché è la pastiera più simile a quella dei loro sogni e tanto basta! Se faccio pastiere, viaggio sulle 13-14 perché fra parenti ci si regala un dolce (e poi che fai, al vicino non la mandi? E al parroco? E al medico di famiglia non può mancare..quando vado a Sapri è sempre così) ma onestamente dubito che quest’anno riuscirò a fare pastiere quindi mi butto su cose veloci e sfiziose (mentre rinfresco il lievito madre per la Colomba..ecco, quella è la sfida).

Le prime cose che ho fatto oggi sono state queste: le madeleines al curry e cipolle rosse postate recentemente da Giovanna.

Io quelle madeleines me le sognavo la notte! Eh sì, perché le avevo mangiate in questa occasione e non l’avevo più scordate! Buonissime! Poi erano in formato mignon..una chiccheria insomma! E quando poco tempo fa le ho viste da Giovanna, sono entrate di diritto al primo post dei regali pasquali! Che poi diciamolo: sono ottime da mangiare a merenda (ehmm..ve lo posso assicurare, anche ora per esempio), da servire come aperitivo e sono assolutamente perfette per un picnic (che Pasquetta è dietro l’angolo!) Curry madras, cipolle rosse e zucchero di canna: un boquet di sapori notevole davvero! Quindi, ringrazio Giovanna e Lydia per avermele fatte conoscere e vi consiglio di fare un regalo graditissimo al vostro parentado e vicinato presentendo un sacchettino pieno di madeleines, un oggettino in porcellana, ovetti e inutilità simili! J))) Preparatevi però, perché ogni anno ve le chiederanno!!!

Madeleines al curry e cipolla rossa

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 30 minutes

Total Time: 1 hour

Madeleines al curry e cipolla rossa

Ingredienti

  • Per una trentina di madeleines:
  • 125 g di burro
  • 3 uova
  • un grosso pizzico di sale
  • curry madras in polvere, a volontà
  • 60 g di zucchero di canna tipo demerara
  • 125 g di farina
  • 4 g di lievito chimico
  • una cipolla rossa

Procedimento

  1. Fondere il burro. Montare le uova, quindi aggiungere sale, curry e zucchero e continuare a montare facendo gonfiare bene. Incorporare la farina mescolata con il lievito, un cucchiaio alla volta. Unire il burro fuso mescolando delicatamente fino a ottenere un composto perfettamente omogeneo.
  2. Aggiungere la cipolla rossa tritata, mescolando a mano (la quantità di cipolla dipende dalle dimensioni. Parlo di una cipolla media).
  3. Mettere l'impasto in una terrina, coprirla con pellicola e tenerla in frigo per una notte.
  4. Il giorno dopo, imburrare uno stampo da madeleines, accuratamente. Distribuirvi l'impasto, riempiendo le formine per non più di un terzo del volume, e mettere lo stampo in frigo per almeno un'ora.
  5. Riscaldare il forno a 230°. Decorare le madeleines con lunette di cipolla e infornarle fino a doratura, sfornandole quando i bordi si coloriscono. Dovrebbero bastare 4-5 minuti. (inutile dire che il mio forno è, come al solito troppo potente e un po' brucia i bordi...devo regolarmi come posso...)

Notes

Al tempo di preparazione e cottura va aggiunto quello di riposo in frigo

http://www.cookingplanner.it/2012/04/04/madeleines-curry-cipolla-rossa/

Potrebbero interessarti anche...:

About the Author,

Maria Grazia Viscito, alias Caris, 39 anni, ingegnere, di Roma, con una grande passione per il cibo e la fotografia, cucina "per legittima difesa"